Come riattivare un account Google Ad Grants annullato: guida passo passo

Scopri come richiedere a Google la revisione

Come riattivare un account Google Ad Grants annullato: guida passo passo

In questa guida vediamo insieme come riattivare un account Google AD Grants annullato. Ti trovi nella spiacevole situazione in cui, accedendo ad AdWords per il tuo controllo periodico, ti compare un messaggio rosso in alto nel browser con questo testo: “Il tuo account non è attivo – I tuoi annunci non vengono pubblicati poiché il tuo account è stato annullato – CONTATTACI”?




Purtroppo sei vittima delle nuove regole di Google Ad Grants: il tuo account è stato oggetto di un controllo a campione, non rispettava i requisiti minimi ed è stato chiuso. I tuoi annunci purtroppo non sono più on-line.

La situazione è tanto più spiacevole in quanto le nuove regole non sono molto chiare ed è piuttosto complesso venirne a capo.

La buona notizia però è che si può chiedere a Google il riesame dell’account, dopo averlo messo a posto. Se tutto sarà stato fatto in maniera corretta, ti verrà riattivato senza problemi e potrai ricominciare ad utilizzarlo.

Come riattivare un account Google AD Grants annullato
Le nuove regole di Google Grants

Come abbiamo visto in questo articolo, le nuove regole di Google AD Grants, in vigore dal Gennaio 2018, hanno reso molto più complessa la gestione degli account Grants: non è più possibile attivare l’account e buttargli un occhio ogni tanto, ma Google pretende che venga gestito in maniera professionale e che rispetti un set di requisiti minimi particolarmente complessi. Ti invito a leggere l’articolo per saperne di più. Tieni presente che i parametri più complessi da rispettare sono il punteggio di qualità delle keyword, che deve essere superiore a 2 ed il CTR (Click Through Rate), che deve essere superiore al 5%. Ma purtroppo non basta.

La base di riferimento sono i 62 giorni precedenti, per cui ti suggerisco di entrare nell’account per verificare che tutto sia in regola con una certa frequenza.

I controlli vengono fatti a campione e quando qualcosa non funziona, Google disattiva l’account senza pietà.




Come riattivare un account Google Ad Grants annullato

Vediamo insieme in questa guida passo passo, come fare a riattivare un account Google Ad Grants annullato:

1. Elimina le keyword a parola singola

Devi eliminare tutte le keyword a parola singola: non basta metterle in pausa. Esegui la lista delle parole chiave ed elimina tutte quelle non regolari, anche quelle collegate a campagne disattivate: nel dubbio, cancella tutto. Approfittane per fare pulizia e cancellare le keyword che violano le regole generali di Google (che trovi nel dettaglio nel nostro articolo che abbiamo citato sopra).

2. Elimina le keyword con punteggio di qualità inferiore a 2

Devi eliminare tutte le keyword con punteggio di qualità inferiore a 2: anche in questo caso non basta metterle in pausa.

Per scoprire quali pagine hanno un punteggio di qualità inferiore a 2, imposta su AdWords una vista che copra i due mesi precedenti. Clicca sulla voce del menu “parole chiave”. A mezza altezza, nel corpo centrale della pagina, trovi un’icona a forma di imbuto rovesciato. Clicca su quest’icona e seleziona il filtro “punteggio di qualità”, impostando il punteggio di qualità uguale o inferiore a 2. In questo modo la vista ti elenca tutte le keyword che devi rimuovere immediatamente.

Ricorda di eliminare anche le keyword associate a campagne in pausa.

Google AD Grants - revisione account annullato3. Elimina tutto ciò che ha un CTR inferiore al 5%

Devi eliminare tutto ciò che ha CTR inferiore al 5%: campagne, gruppi di annunci, annunci, keyword. Interroga AdWords con una vista relativa ai 2 mesi precedenti (ricorda che fanno fede i 62 giorni precedenti) e cancella tutto ciò che non soddisfa questo requisito; non basta mettere in pausa e non dimenticare anche di controllare tra le campagne in pausa.

4. Fai un controllo generale

Ti consiglio di fare un controllo generale dell’account per verificare che tutto sia in regola. Controlla in particolare:

  • Che sia stato specificato il target geografico;
  • Che nell’account sia attiva almeno una campagna, con almeno due gruppi di annunci contenenti keyword pertinenti e con almeno due annunci per ogni gruppo;
  • Che le campagne contengano almeno due sitelink

5. Compila il sondaggio

A questo punto devi compilare il sondaggio annuale che trovi a questo link >>>
Il sondaggio non è un optional: se non lo compili Google non riattiva!

6. Chiedi la revisione dell’account

A questo punto, se è tutto a posto ed hai fatto i compiti a casa, puoi chiedere a Google la revisione del tuo account AD Grants. Puoi chiederne la riattivazione contattando il Centro Soluzioni di Google a questo link >>>
Clicca sul tab “Norme pubblicitarie”, poi clicca sul tab “Nessuna delle risposte sopra riportate”. Qui puoi scegliere come entrare in contatto con gli operatori Google: o via chat (la soluzione forse più diretta ed immediata), o via mail o per telefono.
Ricorda di consultare quel link dal browser con cui sei loggato in AdWords, altrimenti non visualizzi i box per contattare Google.

Gli operatori effettueranno una revisione: se sono necessari altri interventi te lo segnalano con gentilezza e professionalità; se è tutto a posto, nel momento in cui hanno ricevuto e registrato il sondaggio, procedono alla riattivazione del tuo account.

In questa guida abbiamo visto come riattivare un account Google Ad Grants annullato. Se la segui passo passo non avrai problemi ad ottenerne la revisione. Se sei in difficoltà contattaci e ti aiutiamo noi.

Se sei in difficoltà contattaci e ti aiutiamo noi: Ti offriamo una sessione Skype di 30 minuti. Richiedila subito!


Iscrivermi alla vostra newsletter

In bocca al lupo e buon utilizzo di Google Ad Grants!

 

Documentazione e approfondimenti

  • Le nuove regole di Google Grants >>>
  • Sondaggio da compilare obbligatoriamente >>>
  • Pagina da cui richiedere la revisione dell’account >>>
  • Dettaglio delle nuove regole per mantenere attivo l’account AD Grants >>>