Traffico organico

Traffico organico

« Torna al Glossario

Definizione di Traffico organico

Il traffico organico è il traffico acquisito da un sito in maniera naturale tramite i motori di ricerca.

 

Che cos’è il traffico organico

Il traffico organico è quel traffico ottenuto dai siti internet grazie all’ottimizzazione SEO. Si tratta di un traffico naturale, gratuito ed estremamente targettizzato, perché proveniente dalle ricerche che i navigatori effettuano nei motori di ricerca tramite determinate keyword.

 

Perché il traffico organico è importante

Il traffico organico è figlio delle attività di ottimizzazione SEO di un sito internet e del suo posizionamento nella SERP rispetto a keyword specifiche. E’ molto importante perché permette di acquisire utenti potenzialmente interessati ai prodotti ed ai servizi offerti.
Sappiamo che le keyword rappresentano bisogni palesi: la chiave del successo sta nello scambio costante tra i bisogni degli utenti e le soluzioni offerte tramite contenuti di valore pubblicati nei siti.

 

La SEO genera un tasso di conversione del 14,6%, rispetto ai metodi tradizionali per i quali il tasso di conversione medio è del 1,7%. Gli utenti che effettuano una ricerca hanno un bisogno dichiarato; riuscendo ad intercettarlo con una risposta di valore, è molto alta la probabilità di conversione.

 

Traffico organico VS traffico a pagamento

Il traffico organico è l’altra faccia della medaglia rispetto al traffico a pagamento, acquisito tramite campagne di advertising online.

 

Traffico organico e traffico a pagamento non si escludono, ma si completano a vicenda: nel momento in cui nel progetto è disponibile un budget per le attività di promozione online, rappresentano tasselli importanti di una più ampia strategia di marketing.

 

Tag: Seo
« Torna al Glossario